Contact Us
0039066864132
Chat with us!

Milano Moda Graduate 2020 | Alice Piscedda

Nella cornice del Museo della Permanente, a Milano, si è tenuta domenica 27 settembre la sesta edizione di Milano Moda Graduate, l’evento di Camera Nazionale della Moda Italiana dedicato alle scuole di moda italiane.

Tra i finalisti del concorso, la nostra #ACMTalents2020 Alice Piscedda, che ha visto sfilare la sua Capsule Collection Briseadh, sviluppata in occasione dell’annuale sfilata di Accademia Costume & Moda “ACMTalents” lo scorso gennaio, durante AltaRoma 2020.

Punto di partenza della collezione è il film ‘Sing Street’ al cui stesso periodo storico appartengono gli scatti del fotografo Rob Bremner, ritraenti gli adolescenti della working class di Liverpool. Da ciò deriva l’aspetto bambinesco che accompagna la collezione, associata a vestibilità over che vengono qui estremizzate. I murales delle “Peace Lines” di Belfast sono usati come stampe, rielaborate attraverso la tecnica del decollage. Le stesse forme, traendo ispirazione dai divertenti collages dell’artista Peter Clark, richiamano un aspetto materico e cartaceo, evidente anche negli elementi in maglieria. Alcuni punti della maglia Aran infatti, sono qui rielaborati usando un particolare filato in carta.

Per la Static Exhibition, quest’anno tenutasi online, arrivano vincitori ben quattro studenti di Accademia: Luca Cantiello (Diploma Accademico di Primo Livello in Fashion Editor, Styling & Communication) con il suo progetto Queer Code; Sajith Amaratunga (Diploma Accademico di Primo livello in Costume e Moda) con la sua Capsule Collection Raksha; Hana Kato (Master Accademico in Alta Moda, Fashion Design) con la sua collezione Akira; Chen Rei Yang (Master Accademico in Creative Knitwear Design) con la sua collezione Seeker, presentata lo scorso gennaio a Pitti Filati.


Potrebbe interessarti anche