Contact Us
0039066864132
Chat with us!

LA FACULTY DI FASHION COMMUNICATION & ART DIRECTION

Se si parla di comunicazione di moda, oggi, non si può prescindere dal contesto che ha visto recentemente un’accelerazione dei processi di digitalizzazione ed il conseguente aumento del numero di fruitori di questi media.

Da qui nasce l’idea di dar vita al Master in Fashion Communication & Art Direction, in partenza a marzo nella sede di Milano, con un Comitato Scientifico d’eccezione composto da professionisti consolidati nel campo della comunicazione di moda come Sara Sozzani Maino, Antonio Mancinelli, Sara Azzone e Barbara Trebitsch.

Il Master, per il quale sono previste anche Borse di Studio, si compone di un programma aggiornato e attuale, affidato a docenti di altissimo livello provenienti dal mondo del giornalismo e della comunicazione aziendale di moda:

SARA SOZZANI MAINO

Deputy Editor di Vogue Italia e Head of Vogue Talents, un progetto che nasce nel 2009 a supporto dei designer emergenti, pubblicato due volte l’anno come supplemento a Vogue Italia.

Sara Sozzani Maino partecipa regolarmente agli eventi che vanno ‘a caccia’ di nuovi talenti a livello globale ed è stata membro della giuria in svariati concorsi di moda fra cui LVMH Prize, International Talent Support, Designer’s Nest Award, H&M Award, Berlin Fashion Film Award.

Da settembre 2018 è International Brand Ambassador per Camera Nazionale della Moda Italiana, continuando le sue funzioni sostenendo una serie di iniziative dedicate ai talenti sotto la direzione di Vogue Italia.

 

 

ANTONIO MANCINELLI

Caporedattore di Marie Claire Italia, è giornalista professionista dal ’91. Ha iniziato con il Corriere della SeraHa collaborato con molte riviste e quotidiani, da Vogue Panorama, da Diario Elle, solo per citarne alcuni. Ha scritto e condotto trasmissioni su Radio Tre e pubblicato vari libri: di questi, Fashion Box è stato tradotto in tutto il mondo.

È stato chiamato dal Ministero della Cultura a far parte della Commissione Moda come patrimonio culturale italiano. Ha partecipato alla stesura dei cataloghi di importanti mostre: tra le ultime, Romanzo breve di moda maschile, a Palazzo Pitti di Firenze (2019), Italiana. L’Italia vista dalla moda a Palazzo Reale di Milano (2018), fino alla retrospettiva di Rick Owens Subhuman Inhuman Superhuman, alla Triennale di Milano (2017).

... E I DOCENTI

A completare la faculty del corso: Andrea Batilla, Creative Strategist e co-docente del corso in Storia della Moda; Elisabetta Gnecchi Ruscone, Antropologa, docente del corso in Antropologia; Enrico Fasoli, Head of Digital Communication and PR Ready2Fly e docente del corso in Metodologia Progettuale della Comunicazione Visiva; Giampero Arcese, Freelance Fashion Designer & Creative Director e docente del corso in Storia della Moda; Marco Meloni, Coordinatore dei Programmi Didattici Accademia Costume & Moda e docente del corso in Sociologia; Olivier Saillard, Direttore Artistico, Immagine e Cultura per J.M. Weston e docente del corso in Metodologia Progettuale della Comunicazione Visiva; Paolo Ferrarini, Ricercatore, Content Curator e docente del corso in Metodologia Progettuale della Comunicazione Visiva; Riccardo Terzo, Fashion Contributor Vogue Italia e docente del corso in Fotografia; Sebastiano Renna, CSR Manager & Stakeholder Engagement Expert e docente del corso in Progettazione della Professionalità; Veronica Foschi, Esperta in nuovi linguaggi di comunicazione nella realtà urbana, Art Director e docente del corso in Computer Graphic.


Potrebbe interessarti anche