Contact Us
0039066864132
Chat with us!

Alumni Stories | Marianna Milana

MARIANNA MILANA

Junior Design Studio Assistant @BottegaVeneta

BA COMUNICAZIONE DI MODA: FASHION EDITOR, STYLING & COMMUNICATION

 

HAI TERMINATO DUE ANNI FA IL TUO PERCORSO FORMATIVO IN ACCADEMIA. COME È STATO L’IMPATTO CON IL MONDO PROFESSIONALE?

Il mio impatto con il mondo professionale è stato, fortunatamente, immediato.

Ho dato il mio ultimo esame a luglio e il 2 settembre 2020 mi ero trasferita a Milano dove ho iniziato il mio stage da Bottega Veneta.

Iniziare a lavorare, come primo lavoro, nella moda e a settembre è decisamente inebriante e ti avvolge a 360 gradi, entravo alle 9 e uscivo alle 2 ogni giorno, vivevo nella frenesia più totale, come dentro una lavatrice.

All’inizio non ci capivo niente, mi guardavo intorno e mi sentivo così piccola. È un mondo che va a velocità della luce, soprattutto ad un mese dalla sfilata; e in quei momenti sei euforico, poi felice, poi piangi e non sai se sei emozionata, stanca o entrambe le cose.

 

QUALI SONO LE ESPERIENZE (CONCORSI, PREMI, PROGETTI) E LE COMPETENZE PIÙ IMPORTANTI CHE HAI PORTATO CON TE DAL DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO IN COMUNICAZIONE DI MODA: FASHION EDITOR, STYLING & COMMUNICATION AL LAVORO?

La cosa più importante che mi porto dietro dalla mia esperienza in Accademia è senza dubbio la grande spinta ad avere una conoscenza che abbia un raggio quanto più ampio possibile.

Il corso in Comunicazione di Moda: Fashion Editor, Styling & Communication ti da la possibilità di interfacciarti con personalità di ogni genere del mondo della moda, dell’arte e della cultura in generale, che è imprescindibile per poter costruire qualcosa di solido.

Trovo sia necessario per poterti misurare in un’industria tanto selettiva quanto competitiva, in cui è importante ciò che comunichi non solo tramite la tua estetica, ma anche tramite ciò che sei.

DI COSA TI OCCUPI OGGI?

Oggi mi occupi di coordinare il design team di Bottega Veneta a Milano. È un ruolo nascosto dentro gli uffici creativi ma meraviglioso e oserei dire imprescindibile. Sei immerso nel processo creativo, nei sei parte integrante e lavori affinché le cose avvengano. Mi occupo di organizzare una sfilata, come di gestire la ricerca, di coordinare tutti i progetti speciali, o piuttosto su una base più giornaliera di organizzare il calendario. Io che durante gli anni di Accademia ho lavorato come assistente di una stylist (anche lei ex studentessa!), sto seguendo moltissimo tutta la parte della ricerca ma soprattutto di produzione creativa, quindi shooting, ADV e ovviamente gli Show.

 

QUALI SKILLS SONO IMPORTANTI PER SVOLGERE IL TUO LAVORO ATTUALE?

La skill piu importante per svolgere il mio lavoro è la multidisciplinarità senza dubbio.

Sei PR, fotografo, sarto, stylist…

 

COME IMMAGINI LA TUA CARRIERA FRA 5 ANNI? QUALI SONO I TUOI OBIETTIVI A MEDIO E LUNGO TERMINE?

Tra 5 anni chi può dirlo, non sono mai riuscita a visualizzarmi nel futuro, ma sicuramente sono ben salda nel presente a cui sono estremamente grata, e per ora va bene così!


Potrebbe interessarti anche