Contact Us
0039066864132
Chat with us!

I LIBRI DI FRANCA SOZZANI ALLA BIBLIOTECA DI ACCADEMIA COSTUME & MODA

2400 volumi appartenuti a Franca Sozzani, storica direttrice di Vogue Italia, scomparsa nel dicembre 2016, sono stati donati all’Accademia di Costume & Moda (equamente divisi con lo IED Moda Milano) e andranno ad arricchire la storica Biblioteca, Emeroteca & Archivio (BEA / SBN IEI) dell’Accademia che aggiunge, così, al patrimonio a disposizione del pubblico il “Fondo Franca Sozzani”.

La donazione a vantaggio dei futuri talenti del design e della moda, arriva su iniziativa del figlio della Sozzani, Francesco Carrozzini, e di sua nipote, Sara Sozzani Maino: si tratta di edizioni italiane e internazionali che spaziano dal fashion design al gioiello, dalla storia del costume alle arti visive (in primis fotografia e pittura, con le preziose edizioni monografiche dell’editrice Charta, ma anche scultura, graphic art e cinema, soprattutto dal punto di vista delle sue icone femminili); e poi architettura e design di prodotto fino alla musica, alla letteratura e alla storia.

Franca Sozzani è stata per noi in Accademia, volontà di crescita ed evoluzione” ha dichiarato Andrea Lupo Lanzara, Vice  Presidente dell’Accademia Costume & Moda. “Mi ricordo bene nel 2014 quando venne a visitare la nostra sede a Roma, a pochi metri da Via dei Coronari. Ricordo l’eleganza, l’entusiasmo, l’energia, la curiosità e la generosità nei confronti dei ragazzi e dei loro progetti. Mi ricordo bene le parole rispetto alla visione che ognuno di noi deve avere ma anche la determinazione per fare sì che possa realizzarsi. Il Fondo Franca Sozzani aggiunge valore inestimabile a una Biblioteca, la nostra, che è aperta al pubblico e credo sia un regalo meraviglioso da parte di Francesco e Sara che ringraziamo infinitamente, che questo fondo sia a disposizione di “tutti”, ora e per sempre”.


Potrebbe interessarti anche