ALLESTIMENTI

PARTY

SPECIAL GUEST

ACCADEMIA FACTORY 2019

ACCADEMIA FACTORY 2019
con il patrocinio di ALTAROMA
Mercoledì 03.07.2019
#acmfactory2019 #accademiacostumeemoda

Mercoledì̀ 3 luglio, Accademia Factory torna nel calendario ufficiale di Altaroma. Anche quest’anno l’evento sarà un’occasione per presentare i progetti industry (sviluppati in collaborazione con le aziende) e personali degli studenti dei corsi triennali di Diploma Accademico di Primo Livello (180 CFA), dei Master annuali di Primo Livello (60 CFA), dell’Alta Formazione e dei corsi Intensivi in un allestimento inedito. Un momento dedicato agli studenti, ma anche ai docenti, agli addetti ai lavori, agli amici per celebrare insieme gli importanti traguardi raggiunti.

Tra i progetti esposti quelli dei corsi triennali di Diploma Accademico di Primo Livello in “Costume & Moda”, “Fashion Editor, Styling & Communication”, “Cinema e FilmMaking: Media Design & Arti Multimediali”, del Master di Primo Livello in Creative Knitwear Design in partnership con Modateca Deanna, il contest Slowear “Windows of Talents”, il nuovo magazine “TAPU 01_Unveil”, realizzato dagli studenti del corso di Alta Formazione in “Fashion Communication” e gli Industry Project realizzati in collaborazione con: Il Bisonte, Maison Valentino, The Woolmark Company – Woolrich, The Woolmark Company – Wool Lab. Inoltre, nella sezione In Town del calendario di Altaroma, i lavori del corso intensivo in “Bijou e Gioiello”.

“BE COOL”, Accademia Costume & Moda apre le porte della propria sede anche per annunciare l’evoluzione in #PLASTICFREE. Proprio dal 3 luglio, infatti, l’Accademia in collaborazione con 24Bottles bandirà la plastica monouso. Un’evoluzione ecologica che si sposa con l’alleanza con Marevivo, aderendo con entusiasmo al progetto per la sostenibilità dei nostri mari. Un progetto voluto e “dovuto” vista la contemporaneità che viviamo e che mira a sensibilizzare sempre di più i giovani e gli studenti di moda, futuri professionisti, a lavorare per un sistema produttivo rispettoso dell’ambiente e dell’ecologia marina. La giornata si apre alle 10.30 con il talk #STOPMICROFIBRE che vede coinvolti importanti attori della filiera produttiva italiana e che ACM è lieta di ospitare insieme a Marevivo.

Lo spazio espositivo, pensato per accompagnare gli ospiti in modo immersivo nell’Accademia, la trasforma in palcoscenico, set cinematografico, laboratorio creativo, atelier e redazione.

Grazie alle istituzioni, alle maison, ai designer e a tutti gli amici che hanno parte all’evento. Grazie, tra gli altri, a Carlo Capasa (President Camera Nazionale della Moda Italiana), Laura Lusuardi (Fashion Coordinator Max Mara), Sara Sozzani Maino (Deputy Chairman Vogue Italia – Special Projects and Head of Vogue Talents), Roberta Valentini (Owner Penelope), Luca Rizzi (Pitti Immagine Tutoring & Consulting Director), Alberto Calabrese (Contributor Vogue Italia), Serena Castrignano (Vogue Talents Editor), Deanna Veroni Ferretti (Founder Modateca Deanna), Marianna Cimini (Founder and Creative Director Marianna Cimini), Manos Samartzis (Fashion Director Nakebutsafe Magazine), Elisabeta Tudor (Editor At Large Now Fashion), Shirene Rifai (Founder & CEO Shirene Consulting and Founder of Jordan Fashion Week),  Luca Imbimbo (Senior Editor Fucking Young), Burak Cakmak (Dean of Fashion Parson School of Design), Arthur Arbesser (Founder and Creative Director ARTHUR ARBESSER and Creative Director Fay), Stavros Karelis (Founder & Buying Director MACHINE-A), Natasha Cowan, Executive Fashion Coordinator to Suzy Menkes Vogue International) per il tempo dedicato al lavoro degli studenti, visitando l’Accademia durante le giornate di Altaroma.

Un ringraziamento speciale ai partner dell’evento:

GIARDINO The Party | Arredopallet | ASAHI | 24Bottle | Marevivo

Scarica il comunicato stampa