Accademia Costume & Moda approda a Milano con l’apertura a giugno 2020 di una nuova sede – in Via Fogazzaro 23 – in centro, a pochi passi da piazza Cinque Giornate e corso di Porta Vittoria.
Una sede e una attività formativa dedicata alle aree della Comunicazione e del Design Management per la Moda e lo Spettacolo, che avrà inizio con l’anno accademico 2020/21.

La nuova sede ospiterà corsi dedicati alla formazione a 360° delle figure professionali che operano nel mondo della comunicazione e del management per il Sistema Moda.
Due sono le Triennali una in Fashion Design Management e l’altra in Fashion Editor, Styling & Communication, oltre che Master di 1 anno e Corsi di Specializzazione Full-Time e Part-Time.

Milano è la scelta più naturale dove poter erogare questi contenuti con la contemporaneità di cui essi necessitano e con le opportunità che la città può dare ai ragazzi che decideranno di vivere questa “experience” formativa consolidata in più di 50 anni di attività, e che ha portato il tasso di occupazione dei nostri studenti oltre l’87% sulle Triennali e il 93% sui Master, in Italia e nel mondo.

La scelta di Sara Azzone come Direttore della sede di Accademia Costume & Moda Milano, ricade proprio nella volontà di trovare un professionista di chiara esperienza nella formazione, ma anche con la giusta sensibilità atta a coinvolgere tutti gli stakeholders interni ed esterni con l’unico obiettivo di accompagnare la crescita personale, prima ancora che professionale, degli studenti. Un approccio individuale “con il gruppo” che supporti i futuri studenti nel viaggio verso la consapevolezza di sé e del mondo che li circonda, “costume e moda”. Sara Azzone riporterà direttamente alla Direzione Didattica, Barbara Trebitsch per la programmazione, Adrien Roberts per le attività di internazionalizzazione, e all’Amministratore Delegato Furio Francini per la gestione.

L’Accademia Costume & Moda negli anni è stata accompagnata nei risultati raggiunti grazie alla crescente collaborazione con le più importanti aziende della filiera produttiva e maison (oltre 80), sia attraverso gli Industry Projects che collaborazioni reali, creando un circolo virtuoso di rigenerazione creativa tra studenti e aziende.

Un percorso – messo in atto negli ultimi dieci anni – che ha portato Accademia Costume & Moda a ricevere 4 Badges of Excellence (Global Influence, Learning Experience, Long Term Value, Alumni Network) da parte di The Business of Fashion, nel suo report “The Best Fashion Schools in the World 2019”: 66 le scuole censite e solo 3 nel mondo ad aver ottenuto i 4 Badges per la categoria Fashion Design sia su Trienni (Undergraduate) che Master (Graduate), posizionandosi, quindi, come migliore scuola al mondo per il 2019 in ex aequo con la Central Saint Martins a Londra e l’Institute Française de la Mode a Parigi (https://www.businessoffashion.com/education/best-schools).

E, ancora, Accademia Costume & Moda è stata inserita nel Ranking di Fashionista.com “The Top 25 Fashion Schools in the World: 2019” .

Uno spazio industriale riconvertito con materiali eco-sostenibili nel rispetto dell’architettura originale; una sede di 1200 mq. con 420 mq di aree comuni, 350 mq di aule, un’aula magna 100 mq, 2 Styling Lab di 80 mq, spazi interni flessibili, aree dedicate a video installazioni e teche espositive, con 25 kw di pannelli fotovoltaici e 450 mq di spazi esterni. Il Progetto è realizzato da Studio Kami Architects.

Quote A. Lupo Lanzara, Vice Presidente ACM:

Con mio fratello Furio Francini diciamo sempre che siamo i “custodi” della Accademia Costume & Moda. Siamo custodi per il tempo in cui la gestiamo e la gestiremo, come fu nostra madre Fiamma Lanzara e prima di lei nostra nonna, Rosana Pistolese, il Fondatore. La visione di questa donna, la relazione tra Costume e Moda, la consapevolezza e la ricerca intesa come conoscenza e cultura, sono alla base di un approccio che vogliamo conservare e condividere in ambiti comunicativi e manageriali a Milano, mai tralasciando la nostra “anima”, mai standardizzando l’experience dei nostri studenti, ma sempre cercando una chiave diversa nel raccontare e trasferire la nostra “identità” da Roma a Milano, con Milano. Roma è la nostra storia, è la base, è l’identità, con Milano l’opportunità di un “sistema”. Sono infinitamente grato a tutti per lo sforzo incredibile fatto e il lavoro che insieme stiamo portando avanti, a iniziare da mio fratello Furio, nostro AD a tutta la squadra e ancora a tutti i nostri partner, l’Accademia è una “famiglia”.

Quote Barbara Trebitsch, Direzione Didattica, Programmi Accademici ACM:
Accademia Costume e Moda è Roma perché da questo contesto si è sviluppato negli anni il suo DNA, ma è anche globale perché l’approccio alla didattica e al contesto professionale risponde a criteri di eccellenza condivisi internazionalmente, Milano è la sede naturale in cui proseguire questo percorso con continuità nel completamento della nostra offerta formativa. Sono felice e onorata di questa scelta e di poter collaborare con professionisti che stimo profondamente.

Quote Adrien Roberts, Direzione Didattica, Internazionalizzazione ACM:
Lo sviluppo attivo dell’internazionalizzazione dell’Accademia Costume & Moda a Roma e dei nostri corsi di sensibilizzazione internazionale, è stato sostenuto dalla filosofia della nostra fondatrice Rosana Pistolese. A Roma abbiamo sempre rispettato la location, la storia e la cultura, spesso denominate “Genius Loci”. Questa nuova opportunità a Milano, che adotta un nuovo approccio creativo con più ampio spettro di corsi di moda, in quanto centro mondiale di queste aree specializzate, offrirà l’esperienza “Genius Loci” agli studenti internazionali. “Made in Italy”, una storia di successo in pieno atto, è un caso di studio molto rilevante per tutte le culture che al momento stanno sviluppando le proprie filiere, cosi come le loro industrie della moda e degli accessori.

Quote Sara Azzone, Direttore di Sede ACM, Milano:

18 anni interamente dedicati, il mio progetto di vita è la formazione. Certo non è facile evolvere verso una nuova sfida, ma come ho sempre detto agli studenti, non si deve mai smettere di crescere, rinnovarsi sempre. Sono onorata di entrare a fare parte della “famiglia” Accademia Costume & Moda condividendone fortemente l’approccio didattico e l’esperienza formativa. Ringrazio Lupo e Furio per la fiducia accordata per questa importante responsabilità. Milano è la mia città, è la città che amo e che mi ha dato tantissimo. Avere l’opportunità di questo Progetto a Milano nel rispetto dei valori di Accademia e della sua identità, è entusiasmante. Non vedo l’ora di iniziare a lavorare con tutta la squadra e naturalmente con Barbara ed Adrien che conosco da molti anni, nella creazione di una esperienza didattica che possa supportare la prossima generazione di studenti.