perchè acm

50 ANNI

Fondata nel 1964, da più di 50 anni opera nel mondo della formazione culturale e progettuale con obiettivi chiari: formare, guidare e supportare i propri studenti nell’inserimento nel mondo del lavoro.

ACCREDITAMENTI

Molti dei corsi erogati godono di accreditamento da parte del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR) e conferiscono Crediti Formativi Universitari.

UNICA

Unica Accademia ad offrire un Diploma Accademico Triennale in cui il Costume e la Moda coesistono all’interno dello stesso iter formativo.

RELAZIONI

I rapporti con il Sistema Moda e con lo Spettacolo hanno radici lontane, sviluppate in anni di relazione e consolidate grazie alla continua conferma dei nostri alunni all’interno degli uffici stile o delle produzioni.

ALUMNI

Uno dei più forti network di ex alunni a livello nazionale ed internazionale. Direttori Creativi e Premi Oscar, Responsabili di Linea (Head Designers), Senior Directors e Designers, David di Donatello, Stylist per star internazionali, Illustratori di fama mondiale, imprenditori e couturier.

PLACEMENT RATIO

L’alto livello accademico è certificato da una continua richiesta da parte delle aziende di ricevere i portfolio degli allievi; dal corpo docente caratterizzato da professionisti del Sistema Moda e Spettacolo, e da un inserimento sempre crescente nel mondo del lavoro.

NUMERO CHIUSO

L’Accademia ammette ogni anno un numero limitato di studenti al fine di mantenere un alto livello qualitativo nell’insegnamento e nella gestione degli spazi.

ROMA

Studiare a Roma rappresenta un’opportunità molto stimolante: storia, cultura, bellezza sono alla base di un’ispirazione che possa essere continua nelle carriere dei nostri studenti. La maggior parte dei nostri ex alunni oggi in giro per le Capitali della Moda come Milano, Parigi, Londra, New York parlano di Roma come la miglior base di partenza delle loro carriere.

CENTRICA

L’Accademia Costume & Moda si trova nel pieno centro storico della città, in Via della Rondinella, davanti a Castel S. Angelo, a pochi passi da Via dei Coronari e Piazza Navona.
Il Palazzo di più di 2.000 metri quadri è stato progettato nel 1925 dall’Architetto Vincenzo Fasolo ed è caratterizzato da classi con grandi finestre sul centro di Roma, terrazze panoramiche, laboratori.

BIBLIOTECA

La Biblioteca dell’Accademia è stata inserita nel progetto del Ministero dei Beni Culturali “Gli archivi della moda del Novecento”, che riunisce numerosi archivi di Istituti privati di tutta Italia. Il patrimonio librario, che raggiunge attualmente circa le 3000 unità, si è nel tempo arricchito, oltre che per le correnti acquisizioni, anche grazie a donazioni e lasciti passati. E’ presente un’emeroteca che conserva originali dal 1867 ad oggi. Tra gli abbonamenti di grande valore storico e bibliografico “Bellezza” e “Harper’s Bazaar” (di Irene Brin), Vogue, Crapouillot, Draper’s organiser, Sipario, Il dramma, Boehn von Max-Die mode, Fashigon, L’Officiel 1000 modeles 2006, Textile vie.

L’archivio è stato dichiarato di “notevole interesse storico” dalla Soprintendenza archivistica della Regione Lazio. Il nucleo principale di questa documentazione è costituito dalle carte di Rosana Pistolese (1925-2008).

Be Social !