Borsa di Studio


Taroni


Master Alta Moda, Fashion Design

La Taroni S.p.A. ha deciso di rinnovare il supporto al Master in “Alta Moda, Fashion Design” dell’Accademia Costume & Moda attraverso un contributo per una borsa di studio valida per l’anno accademico 2016_2017.

Taroni, una delle più antiche seterie ancora attiva a Como, è un’azienda famosa in tutto il mondo quale sinonimo di lusso, eleganza e qualità delle sue stoffe. L’azienda è nata nel 1880 per merito di Amedeo Taroni, un geniale tessitore ed artista, che ha lasciato traccia della sua creatività nei libri di un prezioso archivio, gelosamente conservato e consultato ancora oggi dai suoi eredi come fonte di ispirazione.

Nel 1999 l’erede Gianpaolo Porlezza cede l’attività a Michele Canepa, che ha rilevato la Taroni conservandone nome e tradizione. Michele Canepa vanta una lunga esperienza nel settore avendo iniziato a lavorare nell’azienda tessile del padre ed ha avuto il privilegio di imparare le tecniche tessili dai grandi maestri.

Le innovazioni introdotte negli ultimi anni hanno sempre conciliato tradizione, qualità ed efficienza grazie alle più moderne tecnologie.

La forza di questa azienda è di non aver subito le tentazioni dei mixage della seta con fibre artificiali e di aver continuato quindi a produrre solo fibre naturali utilizzando sempre la filiera industriale italiana. Accanto ai vecchi telai artigianali ancora in funzione sono stati introdotti telai di ultima generazione che consentono una produzione di migliaia di metri all’anno con un irresistibile appeal di colori, disponibili in centinaia di sfumature.

Una pagina bianca difficile da riempire, un grande schema difficile da ordinare, una casa difficile da abbandonare: l’Accademia

Flavia Colantoni

Talents 2016

Un luogo che diventa sede delle mie ispirazioni, della mia identità stilistica e della mia storia. Arte e Design simultaneamente si sovrappongono ed originano la persona che sono. Un luogo da abitare: l’Accademia

Andrea Di Salvo

Talents 2016

Un iter conoscitivo che mi ha permesso di attribuire una forma sensibile alla mia individualità: l’Accademia

Ilaria Fiore

Talents 2016

La creatività è non aver mai paura di tentare: l’Accademia

Livia Francese

Talents 2016

C’è in ognuno di noi una creatività da far emergere e sviluppare. In questo percorso, l’Accademia è il riferimento costante

Sharon Journo Barda

Talents 2016

Make Your Best Every Day: l’Accademia

Maria Martyashkina

Talents 2016

Siamo come automobili in un’autostrada. La percorriamo nella stessa direzione, ma prendiamo uscite diverse. Il punto di partenza è lo stesso, ma il risultato è diverso: l’Accademia

Federica Melpignano

Talents 2016

Inventare. Sperimentare. Crescere. Rischiare e fare errori, ma allo stesso tempo avere passione, piacere e soddisfazione del lavoro fatto: questo è l’Accademia

Svetlana Nadezhdina

Talents 2016

Un centinaio di colonne in fila. Ognuna di esse intrisa di una familiare stabilità: l’Accademia

Deniza Nugnes

Talents 2016

Pura espressione di sé, forza e determinazione. Il processo evolutivo verso la nostra più intima sensibilità: l’Accademia

Eleonora Olivieri

Talents 2016

Un emozionante viaggio in cui il mio bagaglio è ogni giorno sempre più grande, e la mia destinazione è solo un punto di partenza per una nuova avventura: l’Accademia

Arnheiður Rós Óskarsdóttir

Talents 2016

Forza grafica. Aspetto tecnico. Un DNA che è miscela di visioni estere. Identità. Input. Crescita. Accademia.

Federica Rabito

Talents 2016

L’idea è nutrimento, libertà. Ed io ho trovato il mezzo per renderla tangibile: l’Accademia

Francesca Richiardi

Talents 2016

La molteplicità nella singola realtà. Un occhio internazionale allenato nel tradizionale vissuto: l’Accademia

Martina Scattarella

Talents 2016

Passione, crescita, maturità, impegno e soddisfazione: l’Accademia

Saima Shakoor

Talents 2016

Be Social !