Governance

Prendendo a riferimento i criteri declinati dalla Legge 508/99 e seguenti, e fermo restando la propria autonomia istituzionale, l’organizzazione dell’Accademia si basa sul principio di collaborazione tra compiti di gestione delle attività di formazione, ricerca e produzione artistica e compiti di gestione amministrativa e a questo fine si articola in: organi di governo e organi consultivi.

Gli organi di governo dell’Accademia, nell’ambito delle rispettive competenze, definiscono gli obiettivi ed i programmi da attuare e verificano la rispondenza dei risultati della gestione alle direttive generali impartite. Essi sono responsabili dell’osservanza dello Statuto, dei Regolamenti e delle normative vigenti, ciascuno nell’ ambito delle rispettive competenze. Sono organi di governo dell’Accademia:

(i) il Presidente;
(ii) il Consiglio di Amministrazione;
(iii) l’Amministratore Delegato;
(iv) il Direttore Generale;
(v) il Direttore Accademico;
(vi) il Consiglio Accademico.
Gli organi consultivi dell’Accademia, nell’ambito delle rispettive competenze, partecipano alla valutazione delle attività dell’Accademia e concorrono al raggiungimento degli obiettivi di qualità. Sono organi consultivi:

(i) Nucleo di Valutazione;
(ii) Collegio dei docenti;
(iii) Consulta degli studenti.

Una pagina bianca difficile da riempire, un grande schema difficile da ordinare, una casa difficile da abbandonare: l’Accademia

Flavia Colantoni

Talents 2016

Un luogo che diventa sede delle mie ispirazioni, della mia identità stilistica e della mia storia. Arte e Design simultaneamente si sovrappongono ed originano la persona che sono. Un luogo da abitare: l’Accademia

Andrea Di Salvo

Talents 2016

Un iter conoscitivo che mi ha permesso di attribuire una forma sensibile alla mia individualità: l’Accademia

Ilaria Fiore

Talents 2016

La creatività è non aver mai paura di tentare: l’Accademia

Livia Francese

Talents 2016

C’è in ognuno di noi una creatività da far emergere e sviluppare. In questo percorso, l’Accademia è il riferimento costante

Sharon Journo Barda

Talents 2016

Make Your Best Every Day: l’Accademia

Maria Martyashkina

Talents 2016

Siamo come automobili in un’autostrada. La percorriamo nella stessa direzione, ma prendiamo uscite diverse. Il punto di partenza è lo stesso, ma il risultato è diverso: l’Accademia

Federica Melpignano

Talents 2016

Inventare. Sperimentare. Crescere. Rischiare e fare errori, ma allo stesso tempo avere passione, piacere e soddisfazione del lavoro fatto: questo è l’Accademia

Svetlana Nadezhdina

Talents 2016

Un centinaio di colonne in fila. Ognuna di esse intrisa di una familiare stabilità: l’Accademia

Deniza Nugnes

Talents 2016

Pura espressione di sé, forza e determinazione. Il processo evolutivo verso la nostra più intima sensibilità: l’Accademia

Eleonora Olivieri

Talents 2016

Un emozionante viaggio in cui il mio bagaglio è ogni giorno sempre più grande, e la mia destinazione è solo un punto di partenza per una nuova avventura: l’Accademia

Arnheiður Rós Óskarsdóttir

Talents 2016

Forza grafica. Aspetto tecnico. Un DNA che è miscela di visioni estere. Identità. Input. Crescita. Accademia.

Federica Rabito

Talents 2016

L’idea è nutrimento, libertà. Ed io ho trovato il mezzo per renderla tangibile: l’Accademia

Francesca Richiardi

Talents 2016

La molteplicità nella singola realtà. Un occhio internazionale allenato nel tradizionale vissuto: l’Accademia

Martina Scattarella

Talents 2016

Passione, crescita, maturità, impegno e soddisfazione: l’Accademia

Saima Shakoor

Talents 2016

Be Social !